Sexy jeans Sexy denim Sexy Denim Sexy Jeans

Denim is a rugged cotton twill textile, in which the weft passes under two (twi- "double") or more warp threads. This produces the familiar diagonal ribbing identifiable on the reverse of the fabric, which distinguishes denim from cotton duck. Denim has been in American usage since the late eighteenth century. Denim was traditionally colored blue with indigo dye to make blue "jeans," though "jean" then denoted a different, lighter cotton textile; the contemporary use of jean comes from the French word for Genoa, Italy (Gênes), where the first denim trousers were made.

Le jeans est un pantalon à coutures coupé dans une toile appelée denim. Le bleu provenait d'une teinture dite blu di genova (italien : bleu de Gênes) d'où le nom « blue jeans » Des premiers temps conservent les attributs caractéristiques des vêtements de travail La coupe sera modifié régulièrement en raison de l'évolution des usages et de la mode. Le confort et la robustesse permettent au pantalon en jean de résister aux modes et bien souvent de s'y adapter, au profit de la toile "Denim" bleue.
Le denim est le tissu utilisé notamment pour la confection des blue-jeans Jeans pour homme, Jeans Femme - denim

Il denim è il tessuto che si usa per confezionare i blue-jeans. Il colore classico è un blu non regolare, anche se raramente compare in altri colori, ... Denim è una gradazione di blu che assomiglia a quella utilizzata per i jeans. Negli anni sessanta questo colore era un simbolo della cultura giovanile (che aveva adottato quello che, in precedenza, era un indumento da lavoro). Già nel XV secolo Nîmes era in concorrenza con Chieri, in Piemonte, per la produzione di un tipo di fustagno molto robusto di colore blu, allora tinto con il guado (isathis tinctoria). Quando il cotone divenne un materiale economico, disponibile in grandi quantità, questo tipo di tessuto divenne materiale d'eccellenza per abiti da lavoro. La produzione francese prese il nome da Nîmes, mentre quella chierese, che veniva esportata attraverso il porto di Genova dove questo tipo di tela blu era usata per confezionare i sacchi per le vele delle navi e per coprire le merci nel porto, prese il nome blue-jeans (in inglese), dal termine blue de Gênes, ovvero blu di Genova.
non equivale a jeans: i blue jeans sono i pantaloni, ma il denim è il tessuto con cui si fabbricano giacche, gilet, camice, gonne. La primaria funzione era garantire la resistenza negli abiti da lavoro, ma era largamente impiegato anche per le vele delle navi. Denim, un tessuto che si adatta a tutti gli stili, si trasforma, si taglia, si cuce, si abbina a tutto. E non passa mai di moda Denim ! Il tessuto più amato dalle fashioniste di tutto il mondo domina le sfilate primaverili Il denim è il vero must di stagione per la prossima primavera estate Le star e lo shopping, la tendenza e il look: il mondo si veste di denim

Sexy linea denim homme
Sexy Moda jeans denim Femme
Sexy linea denim uomo
Sexy Moda jeans denim Donna

 

 

SEXY

sexy jeans